HOME
Indagini diagnostiche: Perche, da laico, devono sapere PROVE SU DIAGNOSTICA?

La diagnosi di cardiopatia ischemica e fatta dal medico con cura in discussione il paziente e suscitando informazioni dettagliate sui fattori come la storia della sua malattia, la storia familiare, l'eta e le cause di morte dei genitori, fratelli e sorelle (se deceduto), la sua abitudini alimentari, fumo e alcolici, il suo hobby, sport e giochi che suona, la sua vita sociale, la natura della vita in casa e sul lavoro e la sua vita sessuale. Un esame dettagliato fisico e effettuata, il sangue per le prove adottate, urine esaminate e un elettrocardiogramma di routine adottate.

Si deve ammettere che la maggior parte delle diagnosi di cardiopatia ischemica sono realizzati sia da un attento studio della storia del paziente, o tramite l'elettrocardiogramma, aiutati da indagini di laboratorio. L'esame obiettivo, cioe, un esame con le mani e lo stetoscopio, ha un ruolo relativamente minore per giocare. indagini speciali, come la coronarografia, sono fatti in casi selezionati.

Q. Dottore, perche io, come laico, dovete sapere su test diagnostici?